Happy Time, The

Gustosa pellicola sull’educazione sentimentale del giovane erede di un’eccentrica famiglia di Ottawa, Canada, negli anni Venti. Driscoll è l’adolescente che si prende una cotta per la Christian, la giovane assistente di un mago; Boyer è il suo comprensivo genitore, sempre pronto a perdonare le stranezze dei suoi capricciosi fratelli (Jordan e Kasznar, titolare dello stesso ruolo a Broadway). Adattamento di Earl Felton della pièce di Samuel A. Taylor, basata a sua volta sulle vicende autobiografiche di Robert Fontaine.