Happy Mother’s Day, Love George

Una “horror story” poco convincente, nonostante il regista McGavin faccia del suo meglio per vivacizzarla. Fra i misteriosi fattacci avvenuti in una casa sul mare vi sono due omicidi particolarmente efferati, ma il resto è routine. Rititolato Run, Stranger, Run.