G

Grace is gone

Stanley Phillips è un padre di famiglia che lavora in un negozio di articoli per la casa. L’uomo vive nel rammarico di non poter servire il proprio Paese a causa di un indebolimento della vista che ne ha comportato l’esonero: la moglie, invece, è sergente dell’esercito e combatte in Iraq. Sebbene sia un padre amorevole e presente, Stanley non è in grado di essere molto affettuoso cosìcché le bambine sentono profondamente la mancanza della madre. Mentre sopporta il suo lavoro e si barcamena come genitore, Stanley viene colpito duramente quando arriva la notizia che la moglie Grace è rimasta uccisa al fronte. Impreparato lui stesso ad affrontare la tragedia, si trova completamente incapace di dirlo alle figlie.

Scroll Up