Gothic

Quella notte del 1816 — ritratta in precedenza in La moglie di Frankenstein — in cui Mary Shelley (autrice di Frankenstein) e il Dottor Polidori (Il Vampiro) ebbero l’ispirazione per scrivere i loro classici gotici viene trattata dal folle Ken Russell in questo film. Troppo strambo per alcuni, troppo cerebrale per molti fan dell’horror, ma pieno di allucinanti composizioni visive di Russell. Il medesimo soggetto è stato ripreso due anni dopo in L’estate stregata.