Goodbye Lover

È tradimento su tradimento in questo esercizio comico noir su una battaglia tra due fratelli (Mulroney e Johnson) e l’eccentrica femme fatale/agente immobiliare nelle loro vite (Arquette), che prende con una certa elasticità i suoi voti matrimoniali, per usare un eufemismo. Tanto brutto da risultare quasi spassoso, da un regista che ha seriamente toccato il fondo. Tutto considerato, il sardonico detective interpretato da Ellen DeGeneres sembra essere giunto qui per sbaglio da un altro film. A riprova di svarioni nella narrazione, Alex Rocco e Max Perlich sono accreditati ma è difficile individuarli. Super 35.