G

Giorno di ordinaria follia, Un

Una mattina, l’impiegato qualunque Douglas perde la calma, abbandona la macchina in mezzo al traffico e inizia a girare per Los Angeles in un’odissea di crescente violenza, mentre Duvall — poliziotto alla vigilia della pensione — gli dà la caccia. Preciso ritratto di una vittima della moderna emarginazione americana che dà sfogo a tutte le sue frustrazioni. Vivido, credibile ed estremamente ben recitato… ma il punto qual è? Panavision.

Scroll Up