Gioiello del Nilo, Il

Una “grande avventura” pianificata che coinvolge un potentato malvagio ed un prezioso “gioiello”. Seguito di All’inseguimento della pietra verde, non può conservare il fascino dell’originale, perché i personaggi sono statici e il cambiamento (in particolare quello di Turner) è ciò che aveva reso divertente il primo film. Alcune buone acrobazie e qualche riga comica, ma il tutto suona vuoto. Widescreen.