Giocatore, Il — Rounders

Un giovane fenomeno a poker (Damon) cerca di smettere di giocare e di concentrarsi sugli studi di legge. Quando un suo amico di vecchia data — non a caso detto “Il Verme” — esce di prigione, presto si ritrova di nuovo in preda al fascino del gioco ad alte puntate, non perché gli piaccia giocare d’azzardo, ma perché sa quanto vi è portato. Provocatorio, interessante, ma mai del tutto avvincente — con tanto di quel gergo specialistico dei giochi di carte da bastare per una vita. Super 35.