Get Rich or Die Tryin’

Il regista di Il mio piede sinistro e In America — Il sogno che non c’era si cimenta con una saga gangsta-rap, il che non stona come potrebbe sembrare data l’ovvia simpatia di Sheridan per gli emarginati sociali. Cliché e sottotrame non sviluppate affondano un inizio promettente in cui un giovanotto senza padre e con inclinazioni musicali segue la madre mangiauomini che spaccia droga per le strade. Jackson si identifica via via con questo ruolo autobiografico e non si impone abbastanza per reggere un intero film. Super 35.