Gabriela

Storia prevedibile di un barista (Mastroianni) che assume la sensuale e liberata Braga come cuoca e sua amante. La cosa più interessante del film sono il corpo e il sorriso di Sonia. Ispirato al romanzo di Jorge Amado, divenne una soap opera per la tv brasiliana.