Furia

Dramma di un uomo (Tracy) linciato dalla folla di una piccola cittadina con l’ingiusta accusa di avere sequestrato una ragazzina. Lang — al suo primo film americano — ne mostra la progressiva trasformazione, a causa dell’ingiustizia subita, in un implacabile vendicatore. Sceneggiato dal regista e da Bartlett Cormack partendo da una storia di Norman Krasna. Ne esiste anche una versione colorizzata.