Fuori i secondi

Un ex campione di boxe dell’Urss, ora lavapiatti a Brooklyn, prepara due ragazzi di strada per la squadra di pugilato degli Usa sperando di battere il suo vecchio allenatore russo. Un film di buoni sentimenti sulla falsariga di Rocky; assolutamente ordinario se non per la prova di Brandauer.