Fuori dall’oscurità

Languido racconto degli anni trascorsi in Africa dal medico Albert Schweitzer (poi premiato col Nobel), spesi a combattere le superstizioni dei nativi e le interferenze dei benefattori europei. Immagini ispirate, ma la narrazione incerta guasta questa biografia potenzialmente interessante.