F

Frutto del peccato, Il

Pomposa reliquia della sua epoca, un clone di I peccatori di Peyton (sceneggiato da Edward Anhalt), in cui una figlia illegittima (Dee) è ultraprotetta dalla madre nevrotica (Wright). I guai cominciano quando un sensibile estraneo (Saxon) dai quartieri malfamati della città si interessa a lei. CinemaScope.

Scroll Up