Fringe Dwellers, The

Un’ambiziosa donna aborigena convince la sua famiglia ad abbandonare la baraccopoli in cui vivono e a trasferirsi in un ricco quartiere della borghesia bianca; come ci si poteva aspettare, adattarsi alla nuova situazione sarà fonte di sofferenze. Un dramma sincero e con ottimi attori (soprattutto la Nehm), indebolito da una conclusione sentimentale e drammaticamente disonesta. Nel complesso merita di essere visto.