Frida, naturaleza viva

Solida biografia che riesce a catturare lo spirito di una donna straordinaria: Frida Kahlo (Medina), artista e attivista politica messicana che dovette affrontare diverse crisi fisiche (risultato della poliomelite e di un gravissimo incidente). Centrali nella sua storia sono anche le relazioni con Diego Rivera e Lev Trockij. Visivamente affascinante, con l’ottima fotografia di Angel Goded e una struttura narrativa libera che non tanto ripercorre gli avvenimenti della vita della protagonista ma piuttosto ne dipinge un ritratto.