Free Enterprise

Amici di lunga data e grandi appassionati di cinema e tv di fantascienza, McCormack e Weigel sono sbalorditi dall’aver trovato amicizia e conforto da William Shatner. Ma anche lui ha un problema: il desiderio di allestire il Giulio Cesare e interpretarne tutti i ruoli. Una commedia discontinua ma divertente che dà a Shatner una bella parte in cui può fare la parodia di se stesso. Scritto dal regista Burnett e da Mark Altman, che si sono ispirati a se stessi per i due protagonisti.