Freddy Got Fingered

Un disastro subito famoso grazie al passaparola divenuto il campione di tutto il peggio della comicità nel cinema. Incapace di trovare un lavoro a 28 anni, ma con la vaga speranza di diventare un fumettista, Green lascia la casa dei suoi per andare in California in cerca di successo e, sperabilmente, amore (che troverà con una sempliciotta sulla sedia a rotelle che vive solo per offrirgli sesso orale). Fra le gag, la mutilazione di un ragazzino innocente e un neonato fatto girare in aria con il cordone ombelicale, aggravate dall’inimmaginabile inettitudine con cui sono messe in scena.