Fratellastri a 40 anni

Brennan e Dale diventano fratellastri quando tra i loro genitori single sboccia l’amore. Sembrerebbe tutto normale se non fosse che i “bambini” in questione abbiano quarant’anni e vivano ancora a casa. Costretti a vivere sotto lo stesso tetto e nella stessa camera, i due inaugurano una guerra senza esclusione di colpi.