Frankie delle stelle

Dramma insolito e affascinante, è la storia di un nano (un uomo imprigionato in un corpo da bambino) irlandese che scrive un romanzo autobiografico rivelatore in cui descrive la sua giovinezza, sua madre (Parillaud), una rifugiata francese della seconda guerra mondiale, e i due uomini (Byrne e Dillon) che la amano e diventano per lui modelli di comportamento. Un film gentile e gradevole che si muove senza sbalzi fra passato e presente.