Figlio di Frankenstein, Il

Terzo nella serie (dopo La moglie di Frankestein) con il figlio del defunto dottore che tenta di ridare lustro al nome della famiglia rendendo il mostro “buono”. Dovrà aspettare un po’. Sontuoso horror, avvincente e sinistro, anche se un po’ verboso, con le meravigliose e bizzarre ambientazioni di Jack Otterson e l’ottima prova di Lugosi nei panni del malvagio maniscalco dal collo rotto Igor. Ultima apparizione di Karloff nel ruolo del mostro. Attenzione a Ward Bond (!) che appare brevemente nella parte di una guardia che difende il castello di Frankenstein dall’ira dei paesani verso la fine del film. Con un sequel: Il terrore di Frankenstein.