F

Fiamma d’amore

Gwenn mette l’unico sprazzo di vita in questo noisoso adattamento della pièce di John Galsworthy sulla rivalità fra possidenti confinanti. Hitchcock sostiene di non averlo fatto per scelta, e gli si può credere considerando la quantità di lunghe e statiche scene di dialogo; molto atipico per il Maestro.

Scroll Up