Fate il vostro gioco

Piuttosto sottotono, questo film drammatico incentrato sul proprietario di una casa da gioco (Gable) e sul suo difficile rapporto con la moglie (Smith) e il figlio (Hickman). Le buone performance degli attori rianimano una pellicola che altrimenti sarebbe poco interessante.