Fantasist, The

Misterioso racconto sulla repressione sessuale fra gli irlandesi: la ragazza di campagna Harris si trasferisce a Dublino, dove rischia di diventare la vittima di Bottoms, che potrebbe essere il famoso “assassino della telefonata”. Ben fatto nel suo genere, con Hardy che alterna efficacemente sequenze calme e tranquille con scene di terrore; comunque alcuni troveranno ripugnante la violenza grafica.