Falstaff

Welles utilizza scene tratte da cinque opere di Shakespeare con risultati differenti. L’aspetto più interessante è il ritratto di Falstaff. Ben recitato, ma il budget limitato non compensa gli sforzi.