F.B.I. operazione gatto

Ripresa della pellicola del 1965 che segue sostanzialmente la stessa trama, ma senza ottenere esiti analoghi: ogni cambiamento è dannoso. Anche il gatto è noioso. Il regista Spiers appiattisce ogni gag, perciò il buon cast può fare poco, per quanto la Ricci e McKean abbiano qualche bella scena. Doug è divertente, ma sembra arrivare da un altro film. Migliore.