Etoile du Nord

Racconto noioso sul diseredato Noiret, che uccide il ricco uomo d’affari Ratib, e sui suoi rapporti con una cacciatrice di uomini danarosi (Cottenµon) e la madre (Signoret). Solo dialoghi, flashback e ancora dialoghi, con azione e sviluppo dei personaggi insufficienti. Tratto da un romanzo di Georges Simenon.