Eternamente femmina

Eccellente commedia sul mondo dello spettacolo, con la star Rogers che finalmente capisce di essere troppo vecchia per il ruolo dell’ingenua, permettendo all’autore Holden di scegliere la Crowley per la parte. Il film riesce a catturare l’atmosfera delle compagnie di Broadway. Sceneggiato da Philip e Julius Epstein, e ispirato alla commedia Rosalind di James M. Barrie.