Estranea fra noi, Una

La poliziotta newyorkese Griffith va a vivere nella comunità chassidica di religiosi ebraici per scoprire chi, all’interno, ne ha ucciso un membro. Intrigante all’inizio, ma la storia si va a impantanare e non trova più la strada giusta, soprattutto nello stiracchiato finale. La Griffith è sorprendentemente credibile nei panni di una donna-poliziotto.