E

Essere o non essere

In Polonia, durante l’occupazione nazista, una compagnia teatrale riesce a prendersi gioco degli odiosi invasori e a mettere in salvo un gran numero di patrioti. Il film, anche se adattato alle corde di Mel Brooks, segue fedelmente la trama di Vogliamo vivere, di cui è in pratica il remake. Inutile dire, però, che il regista Alan Johnson non ha il tocco, la classe e la leggerezza di un maestro come Lubitsch.

Scroll Up