È tutta fortuna

La figlia, a cui capita sempre di tutto, di un magnate del mondo degli affari scompare durante una vacanza in Messico, e il padre manda un detective (Glover) a cercarla — accompagnato da un uomo che è sfortunato quanto la donna che deve trovare. Le ripetute figuracce di Short vanno bene per qualche risata, ma per il resto questo film è piuttosto debole. Remake americano della farsa francese La capra.