Doppio bersaglio

Thriller spionistico poco convincente, con Brynner che interpreta sia un algido agente della Cia, sia un suo sosia nella Germania Est. Eccellente fotografia di Denys Coop, cui la tv non rende giustizia.