Donna del traditore, La

Riflessivo dramma d’ambientazione bellica su un commerciante nero e apolitico (Morgan) che rimane coinvolto con una donna misteriosa (Lindfors), la cui vita è in pericolo. La sceneggiatura di Richard Brooks cerca di districarsi tra guerra, pace, moralità e responsabilità, ma per farlo impiega troppe parti noiose. Straordinaria fotografia, a Parigi e specialmente nella normanna Omaha Beach.