Disperato aprile

Pellicola ambientata nel Brasile rurale dei primi del Novecento: due famiglie rivali si scontrano per preservare il proprio onore. Gli eventi sono vissuti attraverso gli occhi di un bambino di 10 anni (Lacerda), che cerca di scappare dalla violenza quotidiana insieme al fratello minore. Regia estremamente efficace.