Disappearance of Garcia Lorca, The

Monotono racconto romanzato della misteriosa morte del poeta e drammaturgo spagnolo Federico GarcÕa Lorca, avvenuta per mano dei fascisti di Franco nel 1936. Il film è attraente dal punto di vista visivo, grazie all’elegante fotografia panoramica di Juan Ruiz AnchÕa; ma la sceneggiatura è irrimediabilmente stereotipata e artificiosa, e fallisce quando cerca di trasformare le ipotesi storiche in un thriller politico. Panavision.