D

Death of an Angel

Un’occasione mancata, nonostante una certa ispirazione: una donna (Bedelia) appena ordinata sacerdote è attratta da un finto religioso messicano (Mancuso) dopo che la sua figlia disabile (Ludwig) è fuggita per aggregarsi a un gruppo di fedeli. Un film dai toni edificanti e ben recitato, ma con un finale di fantasia del tutto incredibile.

Scroll Up