D

Dead, The (Gente di Dublino)

Il cast tutto irlandese aiuta Huston a trasportare sullo schermo il racconto di Joyce (tratto da The Dubliners): lo schizzo di un vivace party vacanziero nel 1904, seguito da un malinconico confronto fra un marito disamorato e la moglie. Non per tutti i palati, questa pellicola finemente intessuta celebra soprattutto tempi, luoghi e atmosfere, attraverso una trama non sempre chiara ma col contributo di caratterizzazioni splendide. È l’ultima regia di Huston, sceneggiata dal figlio Tony.

Scroll Up