Corto circuito 2

Innocuo (ma troppo lungo) sequel, con il balbuziente Stevens e “Numero 5” (ora chiamato “Johnny Five”) che si imbattono nell’aspirante costruttore di giocattoli McKean e nel cattivo Weston. Va bene per i bambini, gli adulti si faranno qualche risatina qua e là.