Comma 22

Film lungo, elaborato e costoso — tratto dal libro di Joseph Heller — che riesce quasi a catturare la follia surreale della vita militare durante la seconda guerra mondiale. Una mano registica pesante ne ha rovinato il potenziale; un buon cast fa del suo meglio. Sceneggiatura del co-protagonista Buck Henry. Panavision.