Com’era verde la mia valle

Emozionante dramma — tratto da un romanzo di Richard Llewellyn — sui minatori del Galles, incentrato sulla grande e unita famiglia di Crisp. Girato splendidamente, diretto con entusiasmo, vincitore di cinque Oscar: miglior film, regia, attore non protagonista (Crisp), fotografia (Arthur Miller) e scenografia. Sceneggiatura di Philip Dunne.