Colpo di fulmine

Commedia newyorkese tristemente assurda, imperniata sull’aspirante autore di un libro sul significato della vita (Corrigan) e sugli stancanti personaggi che gli sfilano davanti, tra i quali lo zio chiacchierone e l’assistente di volo Fiorentino. Scritta dal regista e dal protagonista. Prodotto da Martin Scorsese.