Colpiscono senza pietà

Un attore di Hollywood espatriato e ora in pensione (Rooney) ingaggia uno scrittore di tascabili (Caine) per scrivere per suo conto la sua autobiografia. Disomogeneo ma molto divertente e ben recitato, in particolare da Rooney.