City of Angels — La città degli angeli

Un angelo, desideroso di conoscere meglio gli umani, si innamora di una dottoressa molto dedita al suo lavoro. L’angelo decide di sacrificare il suo status per cadere sulla Terra, in modo da provare l’amore. Questa americanizzazione dell’indimenticabile Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders è — secondo la natura propria delle convenzioni cinematografiche statunitensi — meno eterea dell’originale, ma sempre intrigante e — a suo modo — romantica. Solo il climax sembra ordinario e deludente. Panavision.