Cielo d’ottobre

Sincero e toccante dramma basato sulla vera storia di Homer Hickam jr. (Gyllenhaal), cresciuto in una cittadina presso una miniera di carbone su un’isola del West Virginia. Quando, nel 1957, vede il satellite “Sputnik” alzarsi in volo attraverso il cielo notturno, diviene ossessionato dall’idea di costruire il proprio razzo e recluta alcuni amici per condividere il suo sogno contro la volontà del severo padre, caposquadra della miniera. Interpretazioni intense, personaggi ben delineati e un senso del possibile di marca tipicamente americana lo rendono un film speciale. Sceneggiato da Lewis Colick a partire dal libro Rocket Boys dello stesso Hickam. Panavision.