Chicago ’86

Un film promettente ma diseguale, che va a ritroso verso l’ultimo urrà di alcuni giovani amici le cui vite non si sono rivelate come avevano sperato o programmato. Lo sceneggiatore Bernstein (qui al suo primo film da regista) invade i territori di film come Il grande freddo o Return of the Secaucus 7, con esiti davvero altalenanti.