Chiamami Aquila

Un giornalista viene inviato sulle Montagne Rocciose per realizzare un servizio su una graziosa ornitologa. Dopo un iniziale scontro, tra i due inizia una tenera storia d’amore. Divertente commedia sentimentale, leggera, a volte prevedibile, ma senza troppo pretese, con un John Belushi insolitamente misurato nell’inedito ruolo dell’uomo comune. Il copione del film, penultimo di Belushi prima della prematura scomparsa avvenuta nell’82, porta la prestigiosa firma di Lawrence Kasdan. (andrea tagliacozzo)