Che vita da cani!

Un avido costruttore (Brooks) accetta una scommessa: riuscire a sopravvivere per un mese nelle strade di Los Angeles senza un soldo. Il solito assortimento di gag di Brooks, ma l’esito non è certo travolgente. Il tentativo di dire cose sensate sui senzatetto risulta poco convincente, se non di cattivo gusto. Brooks è anche co-sceneggiatore.