Chain of Fools

Un barbiere sfigato uccide incidentalmente un malavitoso, poi decide di sottrargli le preziose monete che costui aveva appena rubato. Un deplorevole film che vorrebbe essere una farsa, ma potrebbe essere meglio descritto come “la catena degli spiacevoli idioti”. A un certo punto, Wilkinson dichiara con tono lamentoso: “Ma come ha fatto a cacciarmi in questo guaio?”. È proprio vero… “Traktor” è il nome di un collettivo svedese, cosicché nessuno in particolare potrà essere accusato dell’esito finale. Distribuito direttamente in homevideo negli Usa.