Cet amour-là

Ritratto ambizioso ma scostante della relazione a più livelli tra la scrittrice Marguerite Duras (Moreau) e Yann Andréa (Demarigny), uno studente di quasi quarant’anni più giovane che diventa suo assistente e amante. La Moreau (che nella sua carriera è apparsa in molti film della Duras) è ben diretta e affascinante come sempre, ma il film in sé è deludente. Tratto dal romanzo autobiografico dello stesso Andréa. Panavision.