C’era una volta in Inghilterra

Goffo omaggio allo spaghetti-western, ambientato nell’Inghilterra contemporanea della classe operaia. Il volubile criminale Jimmy (Carlyle) torna a casa per riconquistare la sua ragazza da cui si era separato e la figlia, che hanno continuato senza di lui. Spesso è da spanciarsi dalle risate ed è interpretato da un cast davvero perfetto, ma strada facendo esaurisce le idee. Capitolo finale della cosiddetta “trilogia delle Midlands” di Meadows, dopo Ventiquattrosette e A Room for Romeo Brass.